Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
logotype
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: violenza

violenza #521

ciao a tutti, non è facile per me essere qui. da piccola ho subito abusi, fisici e verbali. Avevo rimosso tutto sino al giorno in cui all'improvviso, ho sentito salire un flusso impetuoso di sensazioni, ricordi che si succedevano uno dopo l'altro. Ho iniziato un percorso terapeutico, non riesco per quanto io mi sforzi a convivere con questo peso. Non sono mai riuscita a provare rabbia, mi sento congelata, non riesco a piangere e urlare il mio dolore. Sento dentro una grande fragilità, un grande bisogno di aiuto, aiuto da parte di chi ha vissuto l'abuso. So di non essere molto esplicita, ma non riesco ad andare oltre.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

violenza #526

gent.ma Giuppy
ciò che scrivi è molto vero ....la violenza subita lascia tracce molto profonde
che atterriscono, congelano, continuano a fare male.
Il percorso terapeutico potrà aiutarti,sono sicura che presto vedrai dei risultati, non è facile, ma imparerai a conoscerti e riscoprire emozioni che ti sembra non avere più. Il nostro sportello spero ti dia la possibilità di leggere altre storie come la tua che da storie di dolore sono diventate esempi di speranza
scrivici.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Powered by Forum Kunena
© 2008 - 2016 Fondazione Pangea Onlus